Liceo Mazzini

INVALSI

Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione

MAGGIO 2017 – Svolgimento-prove-invalsi-9-maggio-2017

MAGGIO 2017 – Modalita-di-svolgimento-prove-invalsi-9-05-2017

DOCENTI – PERSONALE A.T.A. – ALUNNI (classi seconde)
Somministrazione informatizzata del Questionario Studente (Prove INVALSI)

In relazione allo svolgimento delle Prove Invalsi per le classi seconde, da quest’anno è prevista la somministrazione informatizzata del Questionario Studente, nel mese di gennaio 2017.
(La data delle prove INVALSI di Italiano e Matematica è il 9 Maggio 2017).
Si comunica, il seguente calendario per la compilazione online del Questionario Studente, nei laboratori multimediali del secondo piano.

DOCENTI SOMMINISTRATORI
2 A – GIOVEDI 19/01/2017 – h.8.10 – MASI / AMADEI
2C – MERCOLEDI 18/01/2017 – h.10 – PISI / LARI Loretta
2D – MARTEDI 24/01/2017 – h.13.05 – PISI / ROSSI M. Elena
2E – GIOVEDI 19/01 – h.9.10 – LOMBARDI / AMADEI
2F – MERCOLEDI 18/01 – h.9.10 – CAVALLERO / SOLARI
2G – GIOVEDI 19/01/2017 – h.13.05 – SARTI DANIELA /ROSSI M. Elena
2H – VENERDI 18/01/2017 – h.13.05 – CAVALLERO / PARENTINI
Gli alunni saranno distribuiti nelle due aule e sorvegliati dagli insegnanti somministratori.
La durata complessiva del Questionario Studente: 35-45 minuti:
– 20 minuti compilazione del questionario
– 15 minuti operazioni connesse ( distribuzione degli allievi nelle aule di informatica, consegna delle credenziali di accesso, login,..)
A maggio non sarà più necessario l’inserimento dei dati dei questionari da parte degli insegnanti.
Gli insegnanti devono prendere visione del manuale di somministrazione (condiviso in didattica o eventualmente disponibile in versione cartacea in aula fotocopie).
Nella settimana precedente la somministrazione si svolgerà un breve incontro delle docenti referenti con gli insegnanti somministratori per l’organizzazione della somministrazione.
Per chiarimenti e osservazioni rivolgersi alle docenti referenti Prof.sse Cecilia Parentini e M. Elena Rossi.
La Spezia, 20/12/2016

image_pdfimage_print